Cronaca Centro / Piazza della Repubblica

Vende giocattoli non conformi al mercato di Torino Porta Palazzo: sequestrati più di 300 giochi e multe per oltre 3mila euro

Sanzioni per il venditore ambulante e anche per il grossista

Giocattoli senza le indicazioni sul nome dell'importatore e le specifiche modalità d'uso.

Per questo motivo, ieri, giovedì 5 agosto 2021, gli agenti del Comando Territoriale di Porta Palazzo della Polizia Municipale hanno sequestrato 137 giocattoli che erano presenti su un banco nel mercato di Porta Palazzo, in piazza della Repubblica a Torino. 

Nei guai è finito un 31enne marocchino, titolare del banco. Tutta la merce è stata sequestrata e l'uomo è stato sanzionato con un verbale da 1.032 euro.

I civich non si sono fermati qui. Perchè continuando le indagini sono riusciti a risalire al grossista che aveva rifornito il venditore ambulante.

All'interno del magazzino, in corso Regina Margherita, gestito da un uomo di 30 anni di nazionalità cinese, gli agenti hanno sequestrato altri 200 giocattoli per mancanza del marchio "CE": per lui un verbale da 3mila euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vende giocattoli non conformi al mercato di Torino Porta Palazzo: sequestrati più di 300 giochi e multe per oltre 3mila euro

TorinoToday è in caricamento