menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il cibo sequestrato dai civich

Il cibo sequestrato dai civich

Cibo mal conservato e trasportato in modo non corretto: sequestrati 40 chili di pesce e crostacei

Titolare della gastronomia denunciato

Quando hanno fermato quella macchina, gli agenti del comando San Donato della polizia municipale non credevano ai loro occhi.

Perché in quella vettura, fermata nel primo pomeriggio di ieri, martedì 3 settembre 2019, in via Duchessa Jolanda, c'erano preparazioni alimentari che però venivano trasportati senza rispettare le condizioni igienico sanitarie necessarie, come ad esempio l'utilizzo di celle frigorifere o di contenitori speciali.

Gli agenti, a quel punto, hanno seguito il conducente - un cittadino cinese - nel suo esercizio commerciale, una gastronomia di corso Regina Margherita che quotidianamente rifornisce diversi bar e ristoranti della città.

Durante il controllo nella gastromia, i civich hanno trovato un esercizio formalmente in regola per le autorizzazioni ma in cattive condizioni igieniche.

Inevitabile la denuncia dei titolari e la segnalazione all'Asl che ora effettuerà ulteriori verifiche e che potrebbero portare alla chiusura dell'attività.

Nel frattempo, però, sono stati sequestrati quasi 40 chilogrammi di crostacei, pesci e altri alimenti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento