Cronaca Pozzostrada / Corso Filippo Brunelleschi

Capi d'abbigliamento e profumi "tarocchi": raffica di sequestri nei mercati rionali

Ambulanti in fuga alla vista dei civich

La merce sequestrata dai civich

Sono serviti anche due esperte francesi, in profumi e orologi - oltre ad un avvocato - per permettere agli agenti del Reparto Operativo Speciale della Polizia Municipale, nella mattinata di giovedì 12 dicembre 2019, di effettuare alcuni controlli nei mercati rionali di Torino per stroncare il fenomeno della vendita di profumi e accessori di moda con marchi contraffatti.

I controlli si sono svolti nei mercati Brunelleschi, Cincinnato, Racconigi, Palestro, Crocetta e Foroni.

Numerosi gli ambulanti irregolari, nord-africani, che alla vista degli agenti hanno abbandonato la merce e si sono dati alla fuga.

Complessivamente, sono stati effettuati nove sequestri giudiziari, per un totale di 164 capi fra cinture, borse, giacche, scarpe e decine di confezioni di profumi. Profumi che, in prima battuta, sembravano originali: questo perché i "tester" - le boccette per verificare la fragranza - erano autentici.    

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capi d'abbigliamento e profumi "tarocchi": raffica di sequestri nei mercati rionali

TorinoToday è in caricamento