rotate-mobile
Venerdì, 26 Novembre 2021
Cronaca

Aggredisce poliziotti e sanitari perché non vuole essere dimesso dall'ospedale di Genova: Torinese arrestato

Ha persino minacciato di toccare tutti con il suo sangue

Un torinese senza fissa dimora di 56 anni è stato arrestato, nella serata di ieri, lunedì 18 ottobre 2021, dalla Polizia di Stato a Genova. Per lui le accuse spaziano da "violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale" a "lesioni personali aggravate". Inoltre, è stato anche denuciato per "interruzione di pubblico servizio", "oltraggio a pubblico ufficiale" e "danneggiamento".

Tutto è avvenuto nella serata di ieri, attorno alle 22.30, al pronto soccorso del San Martino. Il 56enne si era infatti presentato dicendo di essere scivolato sull'erba. Dopo gli accertamenti del caso, il personale medico lo ha informato come non vi fossero motivi per trattenerlo ulteriormente in ospedale, dimettendolo con una prognosi di pochi giorni.

Ma dopo le risposte ricevute, l'uomo ha iniziato ad agitarsi, rifiutandosi di lasciare la brandina sulla quale era stato posizionato in attesa di completare tutto l'iter ospedaliero. Immediato l'arrivo della polizia che, assieme al personale sanitario, hanno provato a tranquillizzarlo e, allo stesso tempo, cercato una soluzione consona.

Nessuna, però, piaceva all'uomo: voleva solamente rimanere in ospedale. La sua agitazione si è trasformata in aggressione nel momento in cui le infermiere hanno cercato di rimuovergli l’ago cannula dal braccio per farlo scendere dalla barella. Il 56enne ha iniziato a persino a filmare con il telefonino tutto quello che stava succedendo ma soprattutto  scalciando, sgomitando, graffiando un’infermiera e persino tentando di sporcare con il proprio sangue - che fuoriusciva dal braccio dopo che era stata tolta la canula - tutti i presenti del pronto soccorso. 

Nel tentativo di bloccarlo, gli agenti sono caduti a terra insieme all’uomo ed un medico è stato colpito da un calcio all’addome.

Una volta braccato è stato portato in questura: e anche in via Armando Diaz, il 56enne ha continuato ad inveire contro i poliziotti, minacciandoli di morte.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce poliziotti e sanitari perché non vuole essere dimesso dall'ospedale di Genova: Torinese arrestato

TorinoToday è in caricamento