Torinese derubata del cellulare sul lungomare mentre si trova in vacanza

Scippatore trovato e denunciato dai carabinieri

Immagine di repertorio

Scippata mentre è in vacanza. E' quanto successo ad una 45enne torinese, che questa mattina, martedì 27 agosto 2019, è stata derubata del telefonino mentre stava camminando sul lungomare Luigi Rizzo di Lampedusa, in provincia di Agrigento.

I carabinieri in pochissime ore sono riusciti a dare un nome e un volto allo scippatore, anche grazie alle preziose informazioni fornite dalla vittima e da alcuni testimoni: si tratta di un 19enne tunisino, arrivato nei giorni scorsi con un barchino e ospite dell'hotspot di Lampedusa. 

Il giovane immigrato, che è stato trovato con ancora addosso lo smartphone della turista, è stato così denunciato alla Procura di Agrigento per furto con strappo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Firmato il decreto: Piemonte zona arancione, che cosa si può e non si può fare da domenica 17 gennaio 2021

  • Piemonte in zona gialla: le regole in attesa della nuova stretta nazionale

  • Multato in auto dopo mezzanotte. "Ma sono un papà separato, andavo da mia figlia che stava male"

  • Infarto mentre fa jogging nel parco a Torino, morto avvocato di Settimo. Ambulanza bloccata dai dissuasori

  • Follia a Nole: scatta alcune fotografie col cellulare, ma poco dopo la obbligano a cancellarle

  • Normativa anticovid, controlli nelle aree verdi di Torino: sanzionati 16 sportivi

Torna su
TorinoToday è in caricamento