rotate-mobile
Venerdì, 7 Ottobre 2022
Cronaca Alpignano

Prende a schiaffi e minaccia il macchinista del treno regionale ad Alpignano: denunciato due mesi dopo

Grazie alle telecamere della stazione

Dopo due mesi dai fatti, avvenuti ad Alpignano nel mese di giugno, un 36enne è stato denunciato dagli agenti della polizia ferroviaria per percosse e minaccia.

L'uomo aveva schiaffeggiato e minacciato un macchinista di un treno regionale. E' stato rintracciato anche grazie alla visione delle immagini delle telecamere di sicurezza della stazione.

Nel corso di ulteriori controlli, effettuati nel corso dell'ultima settimana nelle principali stazioni ferroviarie, prese d'assalto visto il periodo estivo, a Torino Porta Nuova, un 31enne senegalese è stato denunciato dopo un controllo, durante il quale è apparso molto nervoso. Il motivo lo scopriranno gli agenti pochi minuti dopo: nello zaino, infatti, sono state trovate due catene d’acciaio antifurto per biciclette, sprovviste di chiavi di apertura, ed una tenaglia della lunghezza di 22 centimetri. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prende a schiaffi e minaccia il macchinista del treno regionale ad Alpignano: denunciato due mesi dopo

TorinoToday è in caricamento