Ancora sassi lanciati dal cavalcavia: sfondato il tettuccio di un'auto in transito

Spavento per il conducente

La 500 colpita dal sasso in tangenziale

Paura, alle prime luci di ieri, mercoledì 31 luglio 2019, lungo la tangenziale nord di Torino, all'altezza del cavalcavia di strada dell'Aeroporto, ai confini con Borgaro. Una Fiat 500 é stata presa di mira da un lancio di sassi, con il tettuccio, in vetro, letteralmente andato in frantumi.

Per fortuna, niente di preoccupante per il conducente del mezzo, residente a Brandizzo - ma che stava tornando dal turno notturno in Fiat a Rivalta - che se l'è cavata con un grosso spavento e qualche lieve ferita causata dal vetro spaccato, oltre ad un leggero trauma alla cervicale a causa della violenta frenata post lancio dei sassi. 

L'uomo ha poi sporto denuncia ai carabinieri. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tifoso interista scommette sull'eliminazione della Juve dalla Champions: vince quasi 10mila euro

  • Tragico schianto nella notte: auto in un una scarpata, morti cinque ragazzi

  • Violento acquazzone su mezza provincia: alberi caduti, allagamenti e ferrovia interrotta

  • Maxi-incidente in tangenziale: quattro veicoli coinvolti, uno ribaltato e due in fiamme

  • Compleanno torinese per i 18 anni del figlio di Fabrizio Corona e Nina Moric: pronta una grande festa

  • Morte di Viviana Parisi, l'arrivo dei genitori da Torino e dei fratelli: martedì l'autopsia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento