rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Venaria Reale / Viale Buridani

Controlli anti-Covid tra Venaria e le Valli di Lanzo: due negozi sanzionati, dieci persone multate

Tra Pasqua e Pasquetta

Due negozi sanzionati e in procinto di essere chiusi per cinque giorni e dieci persone multate per non aver rispettato le norme "anti Covid" in questi giorni di "zona rossa".

E' il bilancio dei controlli disposti, tra Pasqua e Pasquetta, nell'ambito del territorio monitorato dai carabinieri della compagnia di Venaria. 

Gli uomini coordinati dal capitano Silvio Cau, assieme al Nucleo per l'Ispettorato del Lavoro, hanno sanzionato un minimarket in via Mensa e un venditore di kebab di viale Buridani 6: entrambi non hanno rispettato le regole che impediscono gli assembramenti nei locali.

I due locali, per ora, sono stati sanzionati ma nelle prossime ore dovrebbe essere notificata ai proprietari la sanzione accessoria di chiusura per cinque giorni, che decorreranno dal momento della notifica stessa.

Inoltre nei comuni di Lanzo Torinese, Chialamberto, Viù e Ceres, i militari dell’Arma hanno contestato dieci violazioni amministrative ad altrettante persone che non si sono attenute alle limitazioni di movimento imposte dalla normativa anti Covid in zona rossa.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli anti-Covid tra Venaria e le Valli di Lanzo: due negozi sanzionati, dieci persone multate

TorinoToday è in caricamento