Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca Crocetta / Corso Filippo Turati 19

Torino, cucina in precarie condizioni igieniche e alimenti mal conservati: denuncia e 5mila euro di sanzioni

Locale ampliato senza autorizzazioni

I cibi trovati nel ristorante

La titolare del ristorante giapponese "Hachi" di corso Turati 19/bis, una 35enne di nazionalità cinese, è stata denunciata e sanzionata per 5.400 euro dopo un controllo effettuato la scorsa settimana dagli agenti della polizia municipale del Reparto Specialistico di Polizia Commerciale.

Durante l'ispezione gli agenti hanno riscontrato precarie condizioni igienico sanitarie nella cucina e, all'interno dei congelatori - uno dei quali aveva un termometro non funzionante - i civich hanno trovato diversi alimenti in cattivo stato di conservazione acquistati freschi e portati allo stato di congelazione senza l'utilizzo dell'abbattitore.

Sequestrati 20 chili fra pollo, gamberi, tranci di carne rossa, polipo, spiedini di pollo speziati, verdure non identificate e ravioli misti.

Da ulteriori accertamenti è emerso come la titolare avesse ampliato la superficie di somministrazione per oltre 90 metri quadri senza aver inoltrato le dovute comunicazioni agli uffici comunali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino, cucina in precarie condizioni igieniche e alimenti mal conservati: denuncia e 5mila euro di sanzioni

TorinoToday è in caricamento