Si impicca a un albero vicino al marciapiede e ai negozi: morto 29enne

Il luogo dell'accaduto (Fotoservizio di Stefano Guidi)

Si è suicidato impiccandosi a un albero, in mezzo alla strada, utilizzando la cintura dei pantaloni. E’ morto così un uomo romeno nella mattinata di oggi, venerdì 13 luglio, in corso Orbassano, 132 nei pressi di corso Sebastopoli. Il corpo senza vita dell’uomo è stato trovato intorno alle 8 e si scorgeva a fatica tra le foglie e i rami.

Per gran parte della mattinata la zona è stata invasa e transennata da forze dell’ordine e vigili del fuoco. Sono intervenuti gli agenti del commissariato San Secondo per i rilievi del caso. La polizia municipale ha regolato il traffico. 

Molti passanti hanno assistito alle operazioni di recupero del cadavere. Una lettrice spiega: “Stamattina in corso Orbassano, all’altezza del mercato, un uomo si è impiccato. Era nascosto tra gli alberi e non si è visto subito. Prima con il cane non ho notato niente, più tardi ho visto il cadavere per terra e una scena scioccante. Riposi in pace”. 

Ignoti, al momento, i motivi del gesto.


Potrebbe interessarti

  • Pesche alla piemontese: un dolce estivo, leggero, veloce e facile da preparare

  • Il Farò di San Giovanni, speriamo che la pira caschi dalla parte giusta!

  • Il gelato secondo i torinesi: dibattito aperto alla ricerca della gelateria preferita

  • Le migliori vinerie: dove comprare il vino sfuso a Torino

I più letti della settimana

  • Il destino è stato più veloce di Luigi, che era appena diventato papà di una bambina

  • Morto in casa da giorni, i suoi cani sbranano il corpo

  • Tragedia nel cortile: bimba piccola investita dall'auto della mamma, morta

  • Alimenti putrefatti, blatte, scarafaggi ed escrementi: chiuso il panificio-pasticceria

  • Meteo: addio ai temporali, arriva il super caldo

  • Pesche alla piemontese: un dolce estivo, leggero, veloce e facile da preparare

Torna su
TorinoToday è in caricamento