Il fumo invade la casa e fuoriesce anche dalle prese elettriche: donna in salvo

Per un guasto al camino

Fotoservizio di Santo Zaccaria

Ha alimentato la stufa, nonostante la canna fumaria fosse ostruita, finché il fumo non ha invaso la casa di tre piani situata nella zona degli impianti sportivi a San Colombano Belmonte lungo la provinciale per Canischio.

La padrona di casa, 70enne, è stata messa in salvo dal figlio che, quando è rientrat,o ha trovato l’abitazione completamente invasa dal fumo e ha lanciato l’allarme poiché alcune scintille minacciavano il perlinato del tetto che per fortuna non ha preso fuoco.

Le squadre dei vigili del fuoco di Cuorgnè, Ivrea e l’autoscala sono intervenute per scoperchiare parte del tetto e mettere in sicurezza la casa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Ambulante positivo al coronavirus va al mercato a vendere frutta e verdura: denunciato

  • Clienti in coda davanti alla gelateria, scatta la multa. "Ma non posso fare il vigile"

  • Uccide una donna a colpi di pistola nel piazzale del supermercato, poi si costituisce

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Coronavirus, paziente in condizioni disperate salvato con l'ossigeno-ozono terapia

Torna su
TorinoToday è in caricamento