rotate-mobile
Cronaca

Torino, una condomina evita l’occupazione abusiva di un alloggio: 32enne denunciata

Aveva cambiato la serratura della porta

Il sopralluogo, l’appartamento risultato vuoto e il tentativo di occuparlo abusivamente dopo avere cambiato la serratura. Ma la protagonista del fatto, un 32enne cittadina bosniaca, è stata notata da una condomina che ha chiamato il 112. È accaduto martedì pomeriggio  in uno stabile in zona San Salvario.

La condomina, insospettita dall’atteggiamento della donna che non aveva mai visto prima, ne ha seguito i movimenti fino a quando non l'ha vista armeggiare davanti alla porta di un’abitazione. Temendo si trattasse di un reato, la signora ha allertato immediatamente il 112 NUE. Gli agenti del commissariato San Secondo hanno rintracciato la donna che ha riferito ai poliziotti di non comprendere le motivazioni del controllo e di aver solo cambiato il nottolino della porta di un appartamento vuoto, così come appurato da lei stessa nei giorni precedenti.

La trentaduenne è stata denunciata per danneggiamento dagli agenti del commissariato San Secondo e le chiavi della nuova serratura sono state consegnate alla legittima proprietaria dell’immobile. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino, una condomina evita l’occupazione abusiva di un alloggio: 32enne denunciata

TorinoToday è in caricamento