Incubo nella notte: auto in fiamme, lancio di vernice e cartello minatorio contro un negoziante

Ma sembra il gesto di un folle

Il negozio preso di mira

Un'auto in fiamme, un lancio di vernice e un cartello con la scritta "Questo è un negozio ebreo" nella notte di oggi, martedì 12 giugno 2018, in piazza Marconi a San Maurizio Canavese. Sul posto, intorno alle 2, sono intervenuti i carabinieri oltre ai vigili del fuoco che hanno spento le fiamme.

Tutto pare essere il gesto di uno squilibrato. La vettura, una Hyundai, appartiene a un pensionato che nulla centra col negozio di parrucchiere contro cui è stata lanciata la vernice rossa ed è stato affisso il cartello, un foglio A4.

Il proprietario dell'esercizio, tra l'altro, oltre a non avere ricevuto minacce non è per nulla di religione ebraica.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Allegati

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Matrimonio da favola per Cristina Chiabotto e Marco Roscio: la festa alla Reggia

  • Mancano le autorizzazioni per vendere: chiusa la panetteria del centro commerciale

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

  • Ragazzo di 18 anni si butta dal quarto piano, è gravissimo

  • Addio a Giuseppe, il papà con la passione della auto storiche, e alla figlia Nicole

  • Cede la montagna: grossa frana si stacca da un versante

Torna su
TorinoToday è in caricamento