Segue l'ex moglie, la rapina e la getta giù dalla macchina

E' accaduto nella notte a Roletto. L'uomo, un 45enne, è stato arrestato. La donna sta bene

Immagine di repertorio

Ha seguito la sua ex moglie che era andata al disco-pub Il Luppolo di Roletto e, quando è uscita, l'ha costretta a salire a bordo della sua auto, l'ha portata via di alcune centinaia di metri, le ha strappato il cellulare di mano e l'ha scaraventata giù dal mezzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
E' avvenuto nella notte di oggi, giovedì 22 giugno 2017, quando i carabinieri del nucleo radiomobile di Pinerolo sono intervenuti e hanno arrestato un operaio 45enne residente ad Airasca per atti persecutori e rapina.
La donna, un'operaia italiana 40enne che si era separata da lui nel settembre 2015, ha chiamato i soccorsi subito dopo l'accaduto ma non ha riportato gravi danni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insetti in casa: la scutigera, l'insetto (utilissimo) che mangia gli altri insetti

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • L'eclissi penombrale della Luna Fragola: questa sera il vero spettacolo è nel cielo

  • Tempesta sul Torinese: zone allagate, paesaggi imbiancati e numerosi disagi

  • Piemonte riaperto da mercoledì in entrata e uscita, stop all'obbligo di mascherine all'aperto

  • Tragedia lungo la statale: scooter e moto si scontrano, morte due persone

Torna su
TorinoToday è in caricamento