La zona per raggiungere le prostitute è interdetta al traffico, multati 69 clienti

Il totale delle contravvenzioni ammonta a 12mila euro

La zona interessata dai controlli

Controllati 75 veicoli e contestate 69 contravvenzioni al codice della strada, per un totale di circa 12.000 euro. E’ questo l’esito dell’attività investigativa condotta dai militari della stazione di Fiano e volta a contrastare il fenomeno della prostituzione nei pressi della zona industriale del comune di Robassomero.

I clienti, per raggiungere le prostitute, transitavano in una zona interdetta al traffico. L’attività di controllo è durata circa un mese e ha permesso anche di identificare 10 prostitute di nazionalità nigeriana, richiedenti asilo politico nel nostro paese.
 

Potrebbe interessarti

  • Scarafaggi in casa? Ecco come allontanarli

  • Come vestirsi ad un matrimonio estivo? Tutti i consigli, dall'abito agli accessori

  • Auto sui binari del tram

  • Festival musicali: la guida ai concerti dell'estate 2019 a Torino e in Piemonte

I più letti della settimana

  • Si toglie la vita gettandosi dal balcone: muore un uomo

  • Scontro tra auto e moto sul rettilineo: morto giovane centauro

  • Violenta grandinata in tutta l'area metropolitana: chicchi di diversi centimetri

  • Due torinesi muoiono in un incidente negli Stati Uniti: investiti da un tir dopo la caduta in moto

  • Addio a Max e alla sua passione per i motori, il ricordo degli amici

  • Perdono il controllo dell'auto all'incrocio e ne centrano altre due: feriti

Torna su
TorinoToday è in caricamento