Rivoli, presunti maltrattamenti in una scuola materna: due maestre indagate

Dopo le indagini dei carabinieri su episodi che risalirebbero a marzo 2019

Immagine di repertorio

I carabinieri hanno notificato un avviso di conclusione delle indagini preliminari, con contestuale informazione di garanzia, emesso dalla Procura della Repubblica di Torino, nei confronti di due maestre della scuola materna Rosselli di Rivoli indagate per maltrattamenti verso i bambini. Coordina le indagini il pm Barbara Badellino.

I fatti risalgono al mese di marzo del 2019, quando ai militari dell’Arma della Stazione di Rivoli erano giunte alcune segnalazioni da parte di genitori dei piccoli alunni, preoccupati per presunti maltrattamenti posti in essere dalle due insegnanti nei confronti dei loro figli.

“Le immediate indagini dei Carabinieri hanno consentito di documentare alcuni episodi nei quali le due indagate hanno aggredito verbalmente, strattonato e in un caso anche schiaffeggiato dei bambini a loro affidati, aventi tutti età compresa tra i 3 e i 5 anni” fanno sapere dal comando provinciale dei carabinieri.

Ora le due donne hanno 20 giorni per produrre memorie o chiedere di essere ascoltate dal pm, che poi può fare partire la richiesta di rinvio a giudizio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Firmato il decreto: Piemonte zona arancione, che cosa si può e non si può fare da domenica 17 gennaio 2021

  • Piemonte in zona gialla: le regole in attesa della nuova stretta nazionale

  • Multato in auto dopo mezzanotte. "Ma sono un papà separato, andavo da mia figlia che stava male"

  • Torino, ruba il portafoglio dimenticato in farmacia. E spende i soldi per fare la spesa: "Non vivo nell'oro"

  • Infarto mentre fa jogging nel parco a Torino, morto avvocato di Settimo. Ambulanza bloccata dai dissuasori

  • Follia a Nole: scatta alcune fotografie col cellulare, ma poco dopo la obbligano a cancellarle

Torna su
TorinoToday è in caricamento