rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca Rivarolo Canavese / Via Bonaudi

Auto accerchiata dopo l'inseguimento, arrestato il conducente in fuga

Sentiti degli spari a Leini

Non si è fermato all’alt della polizia, intimato sul raccordo Torino-Caselle, ha pigiato ancora di più il piede sull’acceleratore ed è fuggito a folle velocità fino a Leini dove si è fermato.

Qui, mentre gli agenti si avvicinavano alla sua Renault Clio, il conducente 27enne pregiudicato di Busano ha nuovamente tentato la fuga cercando di investire i componenti dell’equipaggio della polstrada che sono stati costretti a sparare due colpi in aria per evitare di essere investiti.

A quel punto anche diverse gazzelle delle Compagnie dei Carabinieri di Ivrea e Venaria sono state mandate in zona per cercare di bloccare l’automobilista che è arrivato a Rivarolo Canavese in via Bonaudi dove è stato speronato e accerchiato. Intorno a mezzanotte è stato arrestato. 

Il giovane è stato trovato in possesso di modiche quantità di cocaina, hashish e marijuana. Ora è agli arresti domiciliari.

Rivarolo-Leini inseguimento sparatoria

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto accerchiata dopo l'inseguimento, arrestato il conducente in fuga

TorinoToday è in caricamento