Lascia i rifiuti lungo la strada ma viene individuato, l'automobilista: “Ho commesso un’ingenuità”

Segnalato da un cittadino che ha preso il numero di targa

Immagine di repertorio

Credeva di averla fatta franca un pensionato 72enne di San Mauro Torinese che ha pensato bene di disfarsi di alcuni rifiuti sul bordo della strada mentre transitava con la propria autovettura in via Pessione di Riva presso Chieri. Un cittadino attento e dall’elevato senso civico ha avuto l’accortezza di annotare il numero di targa del veicolo dell’indisciplinato utente della strada e di comunicarla subito al 112.

I Carabinieri hanno immediatamente rintracciato il pensionato che ha ammesso di aver commesso un’ingenuità ed è stato sanzionato con una contravvenzione elevata dai militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Chieri.

Ancora una volta una tempestiva segnalazione al 112 ha consentito di scoprire e sanzionare un trasgressore, permettendo di elevare la qualità del controllo del territorio.
 

Potrebbe interessarti

  • Pesche alla piemontese: un dolce estivo, leggero, veloce e facile da preparare

  • Il Farò di San Giovanni, speriamo che la pira caschi dalla parte giusta!

  • Il gelato secondo i torinesi: dibattito aperto alla ricerca della gelateria preferita

  • Le migliori vinerie: dove comprare il vino sfuso a Torino

I più letti della settimana

  • Il destino è stato più veloce di Luigi, che era appena diventato papà di una bambina

  • Morto in casa da giorni, i suoi cani sbranano il corpo

  • Tragedia nel cortile: bimba piccola investita dall'auto della mamma, morta

  • Alimenti putrefatti, blatte, scarafaggi ed escrementi: chiuso il panificio-pasticceria

  • Meteo: addio ai temporali, arriva il super caldo

  • Pesche alla piemontese: un dolce estivo, leggero, veloce e facile da preparare

Torna su
TorinoToday è in caricamento