Lascia i rifiuti lungo la strada ma viene individuato, l'automobilista: “Ho commesso un’ingenuità”

Segnalato da un cittadino che ha preso il numero di targa

Immagine di repertorio

Credeva di averla fatta franca un pensionato 72enne di San Mauro Torinese che ha pensato bene di disfarsi di alcuni rifiuti sul bordo della strada mentre transitava con la propria autovettura in via Pessione di Riva presso Chieri. Un cittadino attento e dall’elevato senso civico ha avuto l’accortezza di annotare il numero di targa del veicolo dell’indisciplinato utente della strada e di comunicarla subito al 112.

I Carabinieri hanno immediatamente rintracciato il pensionato che ha ammesso di aver commesso un’ingenuità ed è stato sanzionato con una contravvenzione elevata dai militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Chieri.

Ancora una volta una tempestiva segnalazione al 112 ha consentito di scoprire e sanzionare un trasgressore, permettendo di elevare la qualità del controllo del territorio.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane si toglie la vita sparandosi un colpo di pistola

  • Carni e pesci in condizioni disastrose nel freezer: denuncia e maxi-multa al titolare di un ristorante

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

  • Aeroporto Torino, Air France lancia il volo per New York a un prezzo stracciato

  • Treno travolge un'auto al passaggio a livello: veicolo trascinato per 50 metri, una persona tra le lamiere

  • Brutto incidente in tangenziale: quattro veicoli coinvolti, due feriti, circolazione paralizzata

Torna su
TorinoToday è in caricamento