Cronaca Madonna di Campagna / Strada Aeroporto, 12

Grazie al tachigrafo alterato risultava a riposo. Ma l'autotrasportatore stava viaggiando per le vie di Torino

Multa e patente ritirata

Il tachigrafo alterato

Viaggiava nonostante risultasse a riposo. E' finito nei guai un autotrasportatore italiano di 45 anni, fermato per un controllo, nella mattinata di ieri, lunedì 31 maggio 2021, dagli agenti del reparto radiomobile della Polizia Municipale in strada dell'Aeroporto.

L'uomo era alla guida di autoarticolato di proprietà di una ditta di Napoli che stava effettuando un trasporto di merce per conto terzi. Dall'analisi dei dati immagazzinati nel tachigrafo digitale - lo strumento installato obbligatoriamente su tutti i mezzi pesanti per la verifica dei tempi di guida, di riposo e di velocità dei conducenti professionali - i civich hanno subito intuito ci fosse qualcosa di anomalo nella memoria della "scatola nera". Come una potenziale manomissione del sensore di movimento.

Il mezzo pesante è stato portato in un'officina autorizzata per le verifiche del caso: è qui che è emersa la manomissione del sensore di movimento posto sul cambio, che era stato aperto per staccare un componente elettrico del circuito.

Il conducente è stato sanzionato con 1.732 euro di verbale e il ritiro immediato della patente ai fini della sospensione.

Il sensore modificato è stato posto sotto sequestro, mentre alla ditta proprietaria del mezzo, che dovrà ripristinare il corretto funzionamento del dispositivo a proprie spese, sarà notificata una sanzione fino a 3.328 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grazie al tachigrafo alterato risultava a riposo. Ma l'autotrasportatore stava viaggiando per le vie di Torino

TorinoToday è in caricamento