Scatta la rissa in stazione dopo un apprezzamento rivolto a una ragazza: 5 denunciati

Verranno vagliate, con attenzione, le immagini dei sistemi di videosorveglianza presenti all’interno dell’area

I carabinieri alla stazione di Lanzo Torinese

Un apprezzamento di troppo verso una ragazza. Gli animi che si accendono. Le minacce verbali che tramutano, nell’arco di pochissimi minuti, in calci, pugni e spintoni.

Una scena assurda, quella vista da diversi utenti della linea ferroviaria SfmA, la Torino-Aeroporto-Ceres, alla stazione di Lanzo. 

Tutto è avvenuto verso le 17 di martedì 29 ottobre. Quel complimento piuttosto spinto verso una ragazza ha mandato su tutte le furie il fidanzato di quest’ultima. A tal punto che, nel volgere di pochissimi istanti, il tratto che va dalla sala d’attesa alla linea gialla dove i passeggeri si fermano in attesa della fermata del treno si è trasformato in una sorta di ring con ben quindici ragazzi - tra i 15 e i 18 anni - a darsele di santa ragione.

Tempestivo l’arrivo sul posto dei carabinieri della stazione di Lanzo e dei colleghi di Viù, che sono riusciti a sedare la rissa, fermando subito due albanesi e un ucraino. Mentre altri due italiani sono  saliti sul treno che stava per partire, diretto verso Torino. 

Gli stessi militari, sono riusciti, a sirene spiegate, ad arrivare alla stazione successiva, quella di Balangero, permettendo così di fermare gli altri due ragazzi. Ad agevolare il compito dei carabinieri sono stati alcuni testimoni, che sono riusciti a fornire una dettagliata descrizione dei ragazzi.

Per fortuna, nessun ragazzo è dovuto ricorrere alle cure mediche ospedaliere. Per i cinque, però, è scattata una denuncia per rissa.

Le indagini dei carabinieri della compagnia di Venaria non sono ancora concluse. I militari, infatti, vogliono verificare se vi siano altri coinvolti. Per questo verranno vagliate, con attenzione, le immagini dei sistemi di videosorveglianza presenti all’interno dell’area della stazione ferroviaria di Lanzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

  • La "deviazione" costa oltre 10mila euro: multato un camionista diretto a Torino

Torna su
TorinoToday è in caricamento