menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Rissa in strada: armato di spranga, aizza il cane contro un uomo

Tre arrestati. Uno dei partecipanti alla rissa è stato anche azzannato dal cane di grossa taglia

Una lite, pare nata per futili motivi pochi istati prima dell’intervento dei poliziotti, è terminata con tre persone arrestate per rissa in concorso e sanzionate per aver violato le misure previste per la prevenzione della diffusione del Covid19.

Una pattuglia in transito domenica sera verso le 18.40 in via Cernaia, quasi altezza della stazione Porta Susa, ha sedato una rissa tra tre uomini. Due stavano correndo inseguiti da un terzo uomo armato di una sbarra di ferro che ha liberato un pastore tedesco. Il cane ha raggiunto un 37enne di origine croata e l’ha azzannato. Nonostante fosse ferito (lesioni poi giudicate guaribili in 5 giorni), l’uomo ha colpito a calci e pugni un coetaneo rumeno.

Il proprietario dell’animale, un italiano di 53 anni con numerosi pregiudizi di polizia, è stato disarmato della spranga e invitato immediatamente a calmare il pastore tedesco e a trattenerlo. La spranga è stata recuperata dagli agenti e sottoposta a sequestro, mentre il cane è stato affidato alla moglie del proprietario.  
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento