Uomo ferito al petto con una bottiglia, dopo una violenta rissa

Derubato di tutto

Immagine di repertorio

E' ancora avvolto dal mistero il ferimento di un uomo nella tarda serata di ieri, sabato 30 maggio 2020, attorno alle 23, tra via Scarlatti e corso Palermo.

Per la polizia, che sta eseguendo le indagini di rito, l'uomo sarebbe stato ferito al petto con uno o più colpi di bottiglia a seguito di una rissa scoppiata tra più persone, probabilmente anche loro extracomunitari.

Soccorso dal personale sanitario 118, è stato portato al Giovanni Bosco in codice giallo: non è per fortuna in pericolo vita.

La vittima, che è stata derubata di tutto ciò che era in suo possesso - soldi, cellulari, portafoglio - non è stato in grado, almeno per ora, di fornire un identikit o i nomi di chi era presente al momento dell'aggressione.

Ogni pista, al momento, è attentamente vagliata dagli inquirenti.

+++NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO+++

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Firmato il decreto: Piemonte zona arancione, che cosa si può e non si può fare da domenica 17 gennaio 2021

  • Piemonte in zona gialla: le regole in attesa della nuova stretta nazionale

  • Torino, ruba il portafoglio dimenticato in farmacia. E spende i soldi per fare la spesa: "Non vivo nell'oro"

  • Multato in auto dopo mezzanotte. "Ma sono un papà separato, andavo da mia figlia che stava male"

  • Infarto mentre fa jogging nel parco a Torino, morto avvocato di Settimo. Ambulanza bloccata dai dissuasori

  • Follia a Nole: scatta alcune fotografie col cellulare, ma poco dopo la obbligano a cancellarle

Torna su
TorinoToday è in caricamento