menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Ponte Nuovo di Alpignano

Il Ponte Nuovo di Alpignano

Quattro mesi dopo riapre il ponte giudicato insicuro: per ora stop ad autobus e scuolabus

Fino a nuova ordinanza della Città Metropolitana

A distanza di quattro mesi dallo stop di maggio, dettato dalla Città Metropolitana per motivi di insicurezza, il Ponte Nuovo di Alpignano ha riaperto alla circolazione delle auto a partire dal pomeriggio di ieri, mercoledì 15 settembre 2020.

Per molti ma non per tutti. Perchè le limitazioni ancora in atto per i mezzi superiori alle 3 tonnellate portano allo stop di autobus e scuolabus.

Gli unici mezzi che potranno percorrerlo nonostante siano superiori alle 3 tonnellate sono quelli di soccorso.

Così facendo, i bambini saranno fatti scendere dallo scuolabus prima del ponte e, attraverso dei volontari, lo percorreranno per poi prendere un altro scuolabus che li porterà nelle rispettive scuole.

Intanto la Città Metropolitana sta lavorando al progetto definitivo-esecutivo di manutenzione straordinaria, finanziato dal Ministero delle Infrastrutture, che prevede un investimento totale di 2 milioni di euro per il completamento del risanamento strutturale e il consolidamento della struttura, che consentirà la percorrenza del ponte senza limiti di carico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento