Ancora un rave party nella fabbrica abbandonata: quasi 5mila partecipanti

E il numero potrebbe salire

I carabinieri alla ex Viberti

Ennesimo rave party alla ex Viberti di Nichelino.

Ieri sera, sabato 6 ottobre, attorno alle 23, l'inizio della festa illegale nell'ex stabilimento della storica ditta nichelinese di viale Giacomo Matteotti.

Dai primi controlli messi in atto da parte dei carabinieri della compagnia di Moncalieri, sarebbero quasi 5mila i giovani presenti, arrivati a Nichelino anche da diversi stati europei attraverso il passaparola "2.0": Facebook, Whatsapp, mail. Tutti per ballare la musica elettronica. 

Tutto il parcheggio che una volta veniva occupato dalle auto dei dipendenti ora è pieno di auto e di camper dei giovani protagonisti del rave.

I carabinieri hanno già identificato centinaia di persone, tutte dai 17 anni a salire. Per i militari dell'Arma, il numero di appassionati del genere potrebbe aumentare ancora nelle prossime ore, con il rave che potrebbe andare avanti anche nei prossimi giorni. 

Potrebbe interessarti

  • Sagre, feste e prodotti tipici: 6 appuntamenti da non perdere a luglio

  • Come difendersi dai ladri d'appartamento in estate

  • Sei bersagliato dalle punture di zanzara? Sette motivi per cui preferiscono proprio te

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

I più letti della settimana

  • Tragedia nella serata: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Paura in paese: auto esplode pochi secondi dopo essere stata parcheggiata

  • Tragedia nel condominio, uomo si toglie la vita gettandosi dal balcone  

  • Litigio stradale con l'automobilista che lo colpisce, ma lui è un campione di pugilato e lo mette KO

  • Terribile scontro fra due veicoli: morto un papà, due feriti

  • Auto esce di strada e si schianta contro un albero, medico grave in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento