Pistole in pugno, minacce e fuga con il bottino: è caccia alla banda

Nell'arco di 24 ore

Immagine di repertorio

E' caccia ai rapinatori che negli ultimi giorni hanno preso di mira due negozi, nell'arco di 24 ore, tra Vico Canavese e Lessolo, nel Canavese, tra martedì 10 e mercoledì 11 luglio.

Prima a Vico, dove i banditi hanno rapinato il negozio di alimentari, armati di pistola e con il volto coperto. Dopo aver minacciato una dipendente, si sono fatti consegnare il denaro presente in cassa, pari a 400 euro.

Poi è toccato alla farmacia di Lessolo, dove con lo stesso modus operandi ne sono stati razziati 800.

In entrambi i casi è subito scattata la denuncia ai carabinieri della compagnia di Ivrea, che ora stanno indagando sull'accaduto.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane si toglie la vita sparandosi un colpo di pistola

  • Aeroporto Torino, Air France lancia il volo per New York a un prezzo stracciato

  • Tempo libero, cosa fare a Torino e dintorni sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Nel garage nascosta la merce del noto supermercato: un denunciato

  • Auto in fiamme nella notte: distrutti 5 veicoli in sosta

  • Accoltella il fratello dopo una violenta lite: ferito all'addome e al torace

Torna su
TorinoToday è in caricamento