Dottoressa pedinata e minacciata con il coltello, reagisce al rapinatore e lo fa arrestare

Dopo il turno di lavoro

Immagine di repertorio

Una moldava di 49 anni, medico dell'ospedale Martini, è stata pedinata dopo avere finito il suo turno di lavoro, nella notte di oggi, martedì 26 marzo 2019, e aggredita sotto casa, all'incrocio tra via Monginevro e via Reano, a scopo di rapina.

L'aggressore, un italiano di 43 anni che abita in zona, ha estratto un coltello e le ha intimato di consegnargli la borsetta. La donna gliel'ha data, ma subito dopo ha reagito innescando una colluttazione con l'uomo e ha chiamato i soccorsi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alcune persone sono intervenute a difesa della vittima fino a quando sul posto sono arrivati i carabinieri, che hanno arrestato il rapinatore. L'uomo si trova adesso ai domiciliari in attesa del processo che avverrà con rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso di bellezza pochi mesi dopo che i genitori chiudono l'azienda a causa del lockdown

  • Si sentono male in strada al mare: il figlio muore, il padre è gravissimo. Ipotesi overdose

  • Il film porno è girato nel parco cittadino: nuova performance del noto avvocato e di due pornostar torinesi

  • Lascia l'alpeggio e si sente male: in ospedale scoprono la positività al coronavirus

  • Maxi-incidente in tangenziale: quattro veicoli coinvolti, uno ribaltato e due in fiamme

  • Tragico scontro con un camion, morto un automobilista

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento