Martedì, 23 Luglio 2024
Cronaca Macello / Piazza Roma

Rapinato l'ufficio postale di Macello: dipendente minacciato con una pistola. Bandito fuggito con 10mila euro

Indagano i carabinieri

Rapina, ieri pomeriggio, mercoledì 2 marzo 2022, all'ufficio postale di Macello. 

Attorno alle 13.30, un uomo è entrato nella filiale di piazza Roma con il volto coperto da una mascherina. 

Una volta vicino alla cassa, ha estratto una pistola e, si è rivolto al dipendente, spiegandogli chiaramente come si trattasse di una rapina, dirigendosi verso la cassaforte temporizzata.

Quando si è aperta, si è fatto consegnare 10mila euro ed è fuggito a piedi. Forse atteso da un complice che era in sella ad una moto o a bordo di un'auto. 

Sul posto sono poi arrivati i carabinieri della stazione di Vigone con i colleghi del nucleo radiomobile della Compagnia di Pinerolo, per le indagini di rito. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinato l'ufficio postale di Macello: dipendente minacciato con una pistola. Bandito fuggito con 10mila euro
TorinoToday è in caricamento