rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Beinasco / Strada del Portone

Fermano l'autista e lo scaraventano a terra prima di derubarlo del tir

Abbandonandolo poco dopo

Quando ha visto quelle due persone in mezzo alla strada, che gli chiedevano di fermare il suo tir, quell'autotrasportatore ha subito pensato come fossero in difficoltà e avessero un problema.

E invece, appena ha aperto la porta della cabina della motrice, ha capito come quei due altro non fossero che ladri. 

Tutto è successo nella notte tra venerdì 12 e sabato 13 luglio 2019, in strada del Portone a Beinasco. L'autotrasportatore è stato scaraventato a terra, nonostante abbia provato a reagire, anche se è tutto risultato vano: i due sono poi fuggiti con il tir, che però aveva il dispositivo satellitare inserito.

E così, quando la vittima ha chiamato i carabinieri, questi ultimi si sono subito messi all'inseguimento. I ladri, capendo che quel mezzo pesante era "tecnologico", hanno abbandonato il tir poco più avanti, a Beinasco. 

Facendo perdere le tracce e portandosi via le chiavi del mezzo. Le indagini dei carabinieri sono in corso. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermano l'autista e lo scaraventano a terra prima di derubarlo del tir

TorinoToday è in caricamento