menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

"Mi dai una sigaretta?", ma come risposta gli sferra un pugno e lo deruba del cellulare

Alla stazione

Stavano aspettando il treno per fare ritorno a casa, sabato mattina, 2 marzo 2019, attorno alle 6 della mattina, quei tre amici, alla stazione Stura a Torino.

All'improvviso, vedono avvicinarsi un ragazzo - un 20enne di nazionalità marocchina - e, vedendolo fumare, gli chiedono una sigaretta.

Il giovane, dopo averla estratta dal pacchetto ed averla consegnata ad uno dei tre, ha approfittato del momento di distrazione per rapinare il telefono cellulare ad un altro ragazzo, colpendolo con un pugno nello stomaco.

I ragazzi hanno subito contattato la polizia, senza però mai perdere di vista l’aggressore, che nel frattempo si era dato alla macchia in direzione di corso Giulio. 

Ma gli agenti della Squadra Volante sono riusciti a tagliargli la strada e a fermarlo all’interno dei giardinetti di via Ivrea angolo via Carema, arrestandolo.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento