menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

“Passo a trovarti in negozio”, dopo il messaggio la rapina: arrestato

Ha rubato capi d'abbigliamento per circa 3.500 euro

Un colpo da circa 3.500 euro ai danni di un suo conoscente, titolare di un negozio di abbigliamento. Prima gli ha scritto dei messaggi per avvisarlo che sarebbe andato a trovarlo in negozio poi si è effettivamente presentato nel locale armato di un coltello da cucina e, dopo aver minacciato i presenti, ha prelevato una quantità considerevole di capi di abbigliamento.

Infine è uscito dal negozio con 3 bustoni pieni di vestiti: due giubbotti estivi, tre felpe, due t-shirt, tre pantaloni, quattro giubbotti invernali e un giubbotto tecnico. 

Nel frattempo il titolare dell’esercizio commerciale ha chiamato la Polizia che ha fermato il ladro mentre si allontanava a piedi. È accaduto in via Ventimiglia lo scorso sabato pomeriggio, 29 giugno.

Gli agenti della Squadra Volante hanno arrestato l’uomo, un italiano di 40 anni con precedenti di Polizia, per rapina aggravata.    
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento