Con l’incasso della rapina tra le mani viene preso a bottigliate da un anziano: arrestato

Rapina una farmacia, ma quando esce viene preso a bottigliate e arrestato. Mercoledì pomeriggio un italiano di 45 anni, con diversi precedenti di polizia a suo carico e a volto coperto, si è introdotto nella farmacia Monari di corso Traiano. Armato di coltello, ha minacciato il personale e i clienti presenti intimando loro di non muoversi. 

Riesce quindi a farsi consegnare da una dipendente più di 1.000 euro poi si dirige verso l’uscita. Prima di uscire le cose per il rapinatore prendono una piega inaspettata: un pensionato, cliente della farmacia, lo colpisce con una bottiglia poi quando il rapinatore è sull’uscio della farmacia si trova davanti gli agenti del Commissariato Mirafiori nel frattempo intervenuti.

Tenta ancora la fuga, ma viene immediatamente fermato e disarmato. L’uomo è stato arrestato per rapina e lesioni a Pubblico Ufficiale. Durante l’intervento un agente si è ferito lievemente ad una mano con il coltello impugnato dal rapinatore. Il poliziotto è stato giudicato guaribile in tre giorni.

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Caricamento in corso...
Caricamento dello spot...

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anche in tangenziale arrivano velox: ecco dove verranno posizionati

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • Dramma nella notte: uomo travolto e ucciso da un'auto pirata

  • Neopatentato si schianta allo svincolo: distrutta l'auto potente del papà, lui aveva bevuto

  • Giornata mondiale della pizza: ecco dove mangiarla a Torino

Torna su
TorinoToday è in caricamento