menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Torino Centro l'appuntamento per la vendita di bonus culturali si trasforma in una rapina, due giovani nei guai

Uno arrestato e uno denunciato

Un uomo ferito nelle vicinanze dei giardini Lamarmora, nel pomeriggio di mercoledì 7 aprile 2021. 

Questa la segnalazione pervenuta agli agenti del commissariato San Secondo. Al loro arrivo, i poliziotti trovano l'uomo, con il volto tumefatto e gli indumenti sporchi di sangue.

"Sono stato picchiato e derubato di mille euro da parte di due ragazzi, che sono poi scappati verso il grattacielo San Paolo", spiega la vittima agli agenti, precisando di conoscere uno degli aggressori.

Il motivo è presto detto. Giorni prima, la vittima era stato contattato da uno dei due, un 18enne, che gli aveva proposto l’acquisto di un pacchetto di buoni culturali per mille euro complessivi. 

Di qui la decisione di organizzare un incontro, in quel giardino. Nel frattempo, il 18enne ha chiamato un suo amico. Una volta arrivato, ecco scattare la rapina: il 18enne lo tiene fermo mentre l'altro lo deruba dei soldi che aveva in tasca. In tutto questo, la vittima viene aggredita, con tanto di mani al collo e calci alle gambe. Ma anche con il casco che la vittima usava per spostarsi in monopattino: casco che, invece, è diventato un oggetto contundente.

Il nominativo ricevuto dagli agenti dalla vittima permette l'avvio delle indagini, piuttosto rapide: le pattuglie si dirigono sotto casa del 18enne e lo braccano appena scende dall'autobus. Dopo la perquisizione, ecco spuntare 435 euro, ovvero parte della somma rapinata. 

E l'altra parte di denaro viene trovata nelle tasche del complice 20enne. Alla fine, il 18enne è stato arrestato per "rapina" e "lesioni personali" mentre il 20enne è stato denunciato, per gli stessi reati.

La vittima, invece, è stata costretta alle cure mediche ospedaliere, al Mauriziano, dove è poi stata dimessa con una prognosi di cinque giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento