Prima ruba surgelati e poi minaccia il vigilantes con una siringa: arrestato dalla polizia

L'addetto lo ha fatto desistere con lo spray urticante

Il negozio dove si è consumata la rapina

Prima è entrato nel supermercato della catena "Prestofresco", di corso Vercelli 142, nella giornata di ieri, venerdì 31 agosto 2018. 

Poi, dopo essersi fatto un giro all'interno, si è impossessato di alcuni prodotti, occultandoli in uno zaino, superando le casse spacciandosi per un cliente che non ha effettuato acquisti.

Ma un addetto del negozio, insospettito dal suo atteggiamento, ha fermato un 41enne italiano - già noto alle forze dell'ordine - intimandogli di aprire lo zaino. E, allo stesso tempo, chiamando la polizia.

Il ladro, però, di tutta risposta ha estratto una siringa, minacciando il suo interlocutore. Ma quando l’addetto alla sicurezza ha estratto uno spray al peperoncino, l'uomo ha desistito, finendo per essere arrestato per rapina dagli agenti della Squadra Volante nel frattempo giunti sul posto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La refurtiva recuperata è stata riconsegnata al negozio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi-incidente in tangenziale: quattro veicoli coinvolti, uno ribaltato e due in fiamme

  • Compleanno torinese per i 18 anni del figlio di Fabrizio Corona e Nina Moric: pronta una grande festa

  • Super-vincita al concorso a premi in tabaccheria: un fortunato si porta a casa 53mila euro

  • Viviana e il piccolo Gioele sono ancora scomparsi, ma oggi fatti avvistamenti 'importanti'

  • Morte di Viviana Parisi, l'arrivo dei genitori da Torino e dei fratelli: martedì l'autopsia

  • Scossa di terremoto in serata: sentita chiaramente dai residenti nelle valli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento