rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca Chivasso / Via Casale, 30

Rapina a mano armata nell'ufficio postale: prende il bottino e si dilegua

Con una pistola

Rapina a mano armata, attorno a mezzogiorno, in via Casale 30 in frazione Castelrosso a Chivasso. 

Un uomo, con il volto coperto e armato di pistola è entrato nell'ufficio postale, dove in quel momento c'erano solamente le due dipendenti.

Brandendo la pistola, si è fatto consegnare quello che era presente nelle casse, prima di dileguarsi. Con molta probabilità, ad aspettarlo fuori c'era un complice a bordo di un'auto.

Sul posto sono immediatamente arrivati i carabinieri della compagnia di Chivasso per le indagini del caso: in questi minuti, i militari stanno sentendo le due dipendenti per cercare informazioni utili a dare un nome e un volto al rapinatore per poi consegnarlo alla giustizia.

Il bottino dovrebbe aggirarsi sui 200 euro. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina a mano armata nell'ufficio postale: prende il bottino e si dilegua

TorinoToday è in caricamento