Minacciano con le pistole le due impiegate del negozio: bottino da 8mila euro

A pochi minuti dalla chiusura

Il negozio Happy Casa di Settimo

Hanno atteso che fosse quasi l'orario di chiusura per entrare in azione e rapinare l’iper store "Happy Casa", nel centro commerciale "Settimo Cielo", in via Niccolò Paganini a Settimo.

Tutto è successo sabato sera, 16 novembre 2019, qualche decina di minuti dopo le 20, quando il negozio specializzato nella vendita di prodotti per la casa chiude alle 21 in punto.

I due, con il volto coperto da un cappuccio e con una sciarpa, sono entrati dentro e hanno minacciato con una pistola le due impiegate presenti nell'ufficio.

Poi si sono fatti consegnare l'incasso di giornata, pari a 8mila euro, prima di far perdere le tracce.

Indagini in corso da parte dei carabinieri della tenenza di Settimo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte verso la 'zona arancione'. Spostamenti, negozi, scuole: cosa cambia

  • A Grugliasco si inaugura il nuovo supermercato Lidl: riqualificata l'intera area

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • Rivoli, il videogioco usato per adescare i bambini e invogliarli a farsi foto e video nudi

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

  • Dieta, metodo Bianchini: come perdere peso senza rinunciare ai propri alimenti preferiti

Torna su
TorinoToday è in caricamento