Cronaca Nizza Millefonti

Ragazza soccorsa dalla polizia nel suo appartamento a Torino: accompagnata in ospedale

Per le cure del caso

E' stata una agente di polizia della Squadra Volante a soccorrere e bloccare una donna, nel pomeriggio di lunedì 10 maggio 2021, nel suo appartamento nel rione Nizza a Torino. 

L'agente ha mediato per molto tempo. Dialogando con lei dal pianerottolo dell'abitazione. Ed evitando di portarla a compiere un gesto estremo. Perchè la giovane in mano aveva due coltelli, che minacciava di utilizzare.

Il lungo dialogo le ha permesso di acquisire la sua fiducia, fino a farsi aprire la porta dell'abitazione: quando la poliziotta è entrata nell’appartamento la ragazza si è rifugiata in bagno, dove è poi stata soccorsa e aiutata.

La ragazza veniva poi affidata al personale del 118 e successivamente trasportata in ospedale per le cure del caso.

Dove e come chiedere aiuto

Parlare di suicidio non è semplice. Se stai vivendo una situazione di emergenza puoi chiamare il 112. Se sei in pericolo o conosci qualcuno che lo sia puoi chiamare il Telefono Amico al numero 02 2327 2327 (servizio attivo tutti i giorni dalle 10 alle 24) oppure puoi metterti in contatto con loro attraverso la chat di Whatsapp al numero 345 036 1628 (servizio attivo tutti i giorni dalle 18 alle 21). Altrimenti puoi rivolgerti a Samaritans Onlus al numero 06 77208977 (costi da piani tariffari del tuo operatore), un servizio attivo tutti i giorni dalle 13 alle 22.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazza soccorsa dalla polizia nel suo appartamento a Torino: accompagnata in ospedale

TorinoToday è in caricamento