rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca Beinasco

Odori nauseabondi nell'aria: il sindaco chiede l'intervento dell'Arpa

Finestre chiuse

Odori nauseabondi, molto forti, che hanno portato i residenti a chiudere le finestre di casa. In tanti hanno ipotizzato potessero provenire dalla ex Servizi Industriali, proprio come un anno fa. 

Per questo motivo, il sindaco di Beinasco, Maurizio Piazza, ha richiesto l'intervento dell'Arpa, martedì sera, 2 ottobre 2018.

Su Facebook in molti hanno chiesto spiegazioni. E non solo da Beinasco ma anche dalle vicine Rivalta e Pianezza.

Ora si attendono i risultati dei monitoraggi dell'aria eseguiti dall'Arpa in questi giorni. E, almeno per ora, rimane il mistero. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Odori nauseabondi nell'aria: il sindaco chiede l'intervento dell'Arpa

TorinoToday è in caricamento