rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Barriera di Milano / Via Leinì

Nei jeans due dosi di crack, in casa 12mila euro: pusher evade pur di spacciare

Arrestato dalla polizia

E' di due arresti, 49 persone identificate e una sala bingo controllata il bilancio dei controlli della polizia effettuati nel quartiere di Barriera di Milano. 

Un cittadino senegalese di 32 anni, con precedenti di polizia, è stato tratto in arresto poiché rientrato in Italia nonostante fosse stato espulso.  

Un gabonese di 31 anni, invece, è stato arrestato detenzione di sostanza stupefacente, resistenza a pubblico ufficiale ed evasione. 

Tutto è avvenuto in via Leini. Il 31enne, irregolare sul territorio nazionale, è stato fermato per un controllo ma ha subito opposto resistenza. Questo perchè nei jeans aveva due involucri di crack. A seguito della perquisizione domiciliare, gli agenti hanno trovato quasi 12mila euro in contanti - frutto della cessione della droga - un bilancino di precisione e il materiale per il confezionamento delle dosi. 

L'arresto per evasione è invece scattato perché, a seguito di accertamenti, è stato scoperto come l'uomo fosse ai domiciliari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nei jeans due dosi di crack, in casa 12mila euro: pusher evade pur di spacciare

TorinoToday è in caricamento