rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca San Salvario / Corso Massimo d'Azeglio

Nasconde la droga dietro ad una siepe: ma i poliziotti lo vedono e lo arrestano

Sequestrati soldi e telefonini

Stava "sotterrando", tra le siepi del Valentino, alcuni ovuli di droga. Ma quel pusher ivoriano di 29 anni, irregolare in Italia e già noto alle forze dell'ordine, non si è accorto della presenza della pattuglia motociclisti della polizia, che ha visto tutta la scena praticamente in "presa diretta".

Il ragazzo è stato osservato proprio mentre nascondeva un sacchetto in plastica, contenente 9 involucri di marijuana, tra le siepi che dividono il viale pedonale del parco del Valentino dalla linea del tram di corso Massimo d’Azeglio.

Il ventinovenne, immediatamente fermato e perquisito, è stato trovato anche in possesso di 75 euro in contanti e di 2 telefoni cellulari. 

Grazie ai cani antidroga, è stata trovata e sequestrata anche la marijuana: il pusher è stato arrestato. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasconde la droga dietro ad una siepe: ma i poliziotti lo vedono e lo arrestano

TorinoToday è in caricamento