Cronaca Aurora / Via Cuneo

Torino, lancia la bicicletta contro i poliziotti per evitare l'arresto: nascondeva la droga nel forno di casa

Tradito dal mazzo di chiavi caduto a terra

Quando lo hanno visto uscire da uno stabile di via Cuneo, in sella ad una bicicletta, gli agenti del commissariato Barriera Milano hanno deciso di fermarlo per un controllo, nel tardo pomeriggio di sabato 9 gennaio 2021.

Non appena i poliziotti sono scesi dall’auto, il ciclista ha scaraventato la bicicletta in direzione della volante e si è dato alla fuga, gettando a terra una busta. 

Busta dentro alla quale c'erano 260 grammi di cocaina e un mazzo di chiavi. E proprio queste ultime permettono agli agenti di arrivare all'alloggio di via Cuneo: dentro sono stati trovati il materiale necessario per il confezionamento delle dosi di droga e, nascoste nel forno, un chilo di eroina e altri 125 grammi di cocaina.

Le indagini della polizia sono in corso. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino, lancia la bicicletta contro i poliziotti per evitare l'arresto: nascondeva la droga nel forno di casa

TorinoToday è in caricamento