La droga nascosta nello zaino e nei barattoli di vetro: pusher arrestato

Trovati 2mila euro in contanti

La droga sequestrata al pusher

Gli agenti del commissariato "Centro" erano rimasti colpiti dall'atteggiamento piuttosto particolare di un ragazzo di colore nella zona dei Murazzi, che passeggiava con uno zaino sulle spalle.

E così, venerdì scorso, 3 maggio 2019, i poliziotti hanno monitorato a lungo gli spostamenti dell'uomo, un 31enne di nazionalità nigeriana, fino a fermarlo, nella zona del Valentino.

Dentro a quello zainetto, c'erano diverse dosi di marijuana, in particolar modo già confezionata in sigarette pronte alla vendita. 

Di qui la decisione di una perquisizione a casa, dove sono state trovate altre dosi di droga: una parte custodita  in cinque barattoli di vetro. Altra, invece, celata all’interno di sacchetti in plastica da sottovuoto, nascosti in vari punti della camera da letto. Il tutto insieme ad altre 25 sigarette pronte all’uso. Per un totale di oltre 700 grammi.

Inoltre, all’interno di una scatola di scarpe, sono stati trovati quasi 2mila euro in contanti. 

L'uomo è stato arrestato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

Torna su
TorinoToday è in caricamento