Cronaca Mirafiori Nord / Piazza Pitagora

Vede la polizia e inizia a fuggire per Torino: deglutisce o butta nel tombino le dosi di droga in suo possesso

Arrestato

Appena si è accorto della presenza della polizia, venerdì 7 maggio 2021, in piazza Pitagora, quel pusher 21enne gabonese ha iniziato a fare di tutto, pur di evitare il controllo.

Per prima cosa ha iniziato a correre, cambiando direzione di fuga e attraversando a piedi corso Siracusa, incurante dell'arrivo delle auto.

Ma la fuga è durata qualche minuto. Appena la pattuglia della polizia lo ha fermato, il 21enne ha iniziato a deglutire alcune dosi di crack e cocaina, mentre altre le ha buttate in un tombino. Dove però iniziano a galleggiare. 

E così viene fermato e arrestato per "detenzione di droga". Dal tombino vengono poi recuperate 9 dosi di cocaina e 10 di crack, per un peso vicino ai 20 grammi. L’uomo aveva con sé anche 350 euro in contanti e due telefoni cellulari di vecchia generazione che nel corso dell’attività di polizia squillano un centinaio di volte.

Torino arresto pusher tombino piazza Pitagora 7 maggio 21 2-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vede la polizia e inizia a fuggire per Torino: deglutisce o butta nel tombino le dosi di droga in suo possesso

TorinoToday è in caricamento