rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca Vanchiglia / Via Cesare Balbo

Denuncia alla polizia un furto, ma viene arrestato per possesso di droga

Ha tentato la fuga

Prima denuncia un furto, poi viene arrestato per droga. E' quanto accaduto, sabato 15 settembre 2018, ad un 21enne gambiano, nella zona tra via Balbo e via Guastalla.

Gli agenti del commissariato San Donato erano intervenuti dopo la chiamata del giovane, che ha denunciato di essere stato derubato del portafogli e del cellulare la notte precedente, mentre stava dormendo su una panchina della piazzetta.

Ma non avendo fornito un documento e avendo dichiarato di essere senza fissa dimora, gli agenti gli hanno spiegato come fosse obbligatorio un passaggio in questura per gli accertamenti sulla sua identità.

Ed è questo punto che ha cercato di fuggire via, in direzione di corso Regina Margherita, salvo poi essere fermato e poi arrestato.

Questo perché, dopo la perquisizione, sono stati trovati addosso al giovane 9 involucri pieni di cocaina, nascosti all’interno dei calzini indossati. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Denuncia alla polizia un furto, ma viene arrestato per possesso di droga

TorinoToday è in caricamento