Cronaca Lingotto / Corso Traiano

Sotto il letto dell'ignara nonna nasconde tre etti di marijuana: pusher arrestato

Sanzionato un cliente

Immagine di repertorio

Due persone alla fermata del bus, intente a scambiarsi del denaro.

E' quello che hanno visto mercoledì sera, 4 marzo 2020, gli agenti della Volante del commissariato Mirafiori in corso Traiano, all’incrocio con Via Sette Comuni.

Alla vista della polizia, uno dei due ha provato a disfarsi di un sacchettino di cellophane. Ma tutto è risultato vano: il sacchettino è stato recuperato, scoprendo come all'interno ci fosse della marijuana. 

Fermati l'acquirente, un marocchino di 23 anni, che verrà sanzionato, e il pusher moldavo di 21 anni, arrestato per "detenzione ai fini di spaccio".

All'arrivo degli agenti nell'abitazione di quest'ultimo, scoprono come sotto il letto dell'ignara nonna - con la quale convive - ci fossero ben tre etti marijuana. Tutta la droga è stata sequestrata. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sotto il letto dell'ignara nonna nasconde tre etti di marijuana: pusher arrestato

TorinoToday è in caricamento