menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Palazzo del Lavoro finalmente pulito: oltre i cancelli c'era una discarica

Quattro persone hanno lavorato per pulire il giardino dai rifiuti e per sfalciare l'erba ormai diventata troppo alta

ITALIA '61 - Non ne potevano più degli odori nauseabondi che emenava palazzo del Lavoro: ma adesso finalmente possono tenere le finestre di casa aperte. Rifiuti di ogni tipo erano ammassati oltre le cancellate dello storico palazzo di Italia '61, seminascosti dall'erba alta: ma la proprietà ha deciso di intervenire, e negli scorsi giorni palazzo del Lavoro è stato oggetto di una prima pulizia. Moltissima la spazzatura rimossa, tra la quale c'erano anche resti organici, che generavano la puzza avvertita dai residenti. Tra i rifiuti trovati, anche oggetti che potrebbero essere provento di qualche rapina.

L'erba infestante è stata tagliata, mentre i rifiuti sono stati portati via. Per eseguire la pulizia, sono state necessarie quattro persone, che hanno lavorato per un giorno intero. Il tutto è stato eseguito dietro lo sguardo dei residenti, che sono tornati a sedersi sulle panchine di via Ventimiglia, prima sommerse dall'erba. Almeno per questa estate, i cittadini di Nizza Millefonti potranno camminare lungo corso Maroncelli senza respirare odori tipici di una discarica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento