Picchia il professore con un pugno al volto, dopo il rimprovero

Davanti ai genitori

L'istituto superiore teatro dell'aggressione

Non aveva accettato quel rimprovero del professore, giunto davanti ai genitori. Un rimprovero che era figlio di un comportamento violento ai danni di un compagno di classe.

E così, un 15enne che frequenta il primo anno nella succursale di Chivasso dell’Istituto professionale per l’Agricoltura "Carlo Ubertini" di Caluso, ha deciso di sferrare un pugno - secco, preciso e potente - sul volto del professore di sostegno, facendolo finire in ospedale.

E' successo nella mattinata di lunedì, 8 aprile 2019, in via Felice Ajma.

L'uomo, un 25enne originario di Napoli - da due anni a Chivasso - è stato medicato dal personale sanitario 118, prima del suo trasporto in ospedale per gli accertamenti clinici del caso, visto che dopo essere stato aggredito e rincorso per alcuni metri dallo stesso studente, il professore è poi caduto a terra, battendo la testa contro la porta dell'aula insegnanti.

La notizia, oltre che fare il giro della cittadina e della scuola stessa, è stata comunicata al dirigente scolatico e ai carabinieri, con i militari che hanno già avviato le indagini di rito.

Ora il giovane rischia una maxi sospensione e, forse, anche la perdita dell'anno scolastico. Ma questo è il meno, visto che soprattutto rischia di essere querelato dal professore per lesioni.

Potrebbe interessarti

  • Sagre, feste e prodotti tipici: 6 appuntamenti da non perdere a luglio

  • Sei bersagliato dalle punture di zanzara? Sette motivi per cui preferiscono proprio te

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • "Quando la bicicletta non sta sul balcone"

I più letti della settimana

  • Tragedia nella serata: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Paura in paese: auto esplode pochi secondi dopo essere stata parcheggiata

  • Terribile scontro fra due veicoli: morto un papà, due feriti

  • Tragedia nel condominio, uomo si toglie la vita gettandosi dal balcone  

  • Auto esce di strada e si schianta contro un albero, medico grave in ospedale

  • Detrito come un proiettile trapassa un'auto da parte a parte: conducente illeso per miracolo

Torna su
TorinoToday è in caricamento