menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Affittava le camere della sua casa alle prostitute: denunciato

Sgominato giro di transessuali

Affittava le camere della sua abitazione a delle connazionali transessuali a 150 euro la settimana. Un giro che gli permetteva di poter vivere senza troppe fatiche. 

Almeno fino all'altro giorno, quando gli uomini del commissariato di Barriera di Milano hanno sgominato un giro di prostituzione, denunciando un cittadino colombiano di 38 anni per sfruttamento della prostituzione.

L’indagine ha preso spunto da alcune segnalazioni pervenute dai residenti di uno stabile di via Monte Rosa alcune settimane fa. Dopo alcuni appostamenti, ecco il blitz, che ha posto fine all'attività.

A seguito della perquisizione dell’appartamento, sono state sequestrate alcune centinaia di euro, provento dell'attività di prostituzione delle transessuali, ma anche una modesta quantità di marijuana, utilizzata da una delle persone coinvolte nel giro.

L’alloggio è stato posto sotto sequestro dalla stessa polizia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento