Maltrattamenti ai bambini nel centro di ippoterapia: chiesti sei anni per il gestore

Caso rivelato da trasmissione tv

Paolo Franchino a "Chi l'ha visto?"

Una condanna a sei anni di carcere è stata chiesta dal pm Fabiola D'Errico oggi, lunedì 10 giugno 2019, per Paolo Franchino, ex gestore del centro di ippoterapia del Monte San Giorgio a Piossasco.

L'uomo, che nega ogni accusa, è accusato di maltrattamenti nei confronti di diversi bambini che hanno frequentato la struttura nel corso degli anni. Il caso era stato rivelato dalla trasmissione televisiva 'Chi l'ha visto?' di Rai3.

Gli avvocati Chiara Luciani e Federico Caporale, che difendono l'imputato, hanno chiesto l'assoluzione e in subordine la derubricazione del reato di maltrattamenti in quello più lieve di abuso di mezzi di correzione.

La sentenza è prevista a luglio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Si lancia dal settimo piano del palazzo: morto

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo una giornata di sciopero: possibili disagi

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Suv si schianta contro un muretto: dopo gli accertamenti scatta il sequestro del veicolo  

Torna su
TorinoToday è in caricamento