Aveva gonfiato del 200% i prezzi di beni di prima necessità: l'azienda ritira licenza e marchio al supermercato

Due giorni dopo i controlli della Finanza

I controlli di due giorni fa

Aveva gonfiato i prezzi dei prodotti di prima necessità fino al 200%. Per questo motivo, gli uomini della Finanza di Lanzo aveva denunciato il titolare alla Procura della Repubblica di Ivrea per “manovre speculative su merci” e per aver venduto prodotti non necessari, così come prevede il Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

A distanza di pochi giorni, il Conad Consorzio Nazionale Dettaglianti ha provveduto al ritiro della licenza d’uso del marchio e al cambio di gestione per il punto vendita "Conad City di Favria. Questo a seguito della mancata applicazione del piano promozionale e delle politiche commerciali definite dal Consorzio Conad. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La decisione è stata presa nella mattinata di venerdì 27 marzo 2020. "La condotta si configura inoltre quale lesiva dell’immagine di Conad e dei soci di Conad", fanno sapere da Bologna: nel futuro processo, la società potrebbe costituirsi parte civile. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile tragedia nella notte: uccide il figlio di 11 anni a colpi di pistola e poi si spara

  • Elezioni comunali 2020 a Moncalieri: Montagna trionfa al primo turno

  • Incidente mortale in città: a perdere la vita uno scooterista di 30 anni

  • Prodotti tipici, feste di via e festival: cosa fare a Torino sabato 26 e domenica 27 settembre

  • Delirio in tangenziale: si scontrano auto, furgone e tir. Code di dieci chilometri

  • Elezioni comunali a Venaria Reale: sarà ballottaggio tra Giulivi e Schillaci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento