Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Pozzostrada

Torino Pozzo Strada, i carabinieri arrestano uno stalker e un topo d’auto

Immagine di repertorio

Nelle ultime ore i carabinieri hanno arrestato tre persone nell’ambito dei servizi di controllo del territorio disposti dal Comando Provinciale per contrastare i reati contro il patrimonio e le violenze di genere. Un 19enne è finito in manette dopo una tentata truffa a Piscina.

Invece a Torino, nel quartiere Pozzo Strada, due uomini sono stati arrestati per motivi diversi. Nel primo caso è finito in manette un cittadino rumeno di 49 anni bloccato dai militari del Nucleo Radiomobile mentre rovistava all’interno di una autovettura parcheggiata in strada. L’uomo era riuscito ad introdursi nel mezzo manomettendo la serratura della portiera.

Infine, i carabinieri hanno arrestato un altro cittadino rumeno per atti persecutori. L’uomo, che già in passato si è reso responsabile di reiterate violenze nei confronti della ex fidanzata, è stato bloccato dopo aver per l’ennesima volta pedinato e molestato la donna.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino Pozzo Strada, i carabinieri arrestano uno stalker e un topo d’auto

TorinoToday è in caricamento